Trolley, qual è il più adatto per volare con Ryanair? Info e prezzi

1
2
3
4
5
American Tourister Soundbox Spinner Bagaglio a Mano
American Tourister Bon Air Spinner Bagalio a Mano
AmazonBasics - Trolley morbido con rotelle girevole
AmazonBasics - Trolley rigido con rotelle girevoli
CABIN GO MAX 5571 - Trolley rigido in ABS grande valigia con ruote, 55 cm utilizzabile come...
American Tourister Soundbox Spinner Bagaglio a Mano
American Tourister Bon Air Spinner Bagalio a Mano
AmazonBasics - Trolley morbido con rotelle girevole
AmazonBasics - Trolley rigido con rotelle girevoli
CABIN GO MAX 5571 - Trolley rigido in ABS grande valigia con ruote, 55 cm utilizzabile come bagaglio...
9.4
9.2
9.2
9
8.8
American Tourister
American Tourister
AmazonBasics
AmazonBasics
CABIN GO
American Tourister Soundbox Spinner Bagaglio a Mano
American Tourister Soundbox Spinner Bagaglio a Mano
9.4/10
129,90 €da 78,91 €
American Tourister Bon Air Spinner Bagalio a Mano
American Tourister Bon Air Spinner Bagalio a Mano
9.2/10
85,93 €da 59,90 €
AmazonBasics - Trolley morbido con rotelle girevole
AmazonBasics - Trolley morbido con rotelle girevole
9.2/10
98,99 €da 34,48 €
AmazonBasics - Trolley rigido con rotelle girevoli
AmazonBasics - Trolley rigido con rotelle girevoli
9/10
116,45 €da 39,99 €
CABIN GO MAX 5571 - Trolley rigido in ABS grande valigia con ruote, 55 cm utilizzabile come bagaglio...
CABIN GO MAX 5571 - Trolley rigido in ABS grande valigia con ruote, 55 cm utilizzabile come...
8.8/10

Viaggiare in aereo è sempre un connubio di stress ed emozione. La preparazione dei bagagli ancora di più. Tra lo scegliere cosa portare e cosa no, il controllare le misure dei bagagli e le normative di volo, stando attenti al peso, diventa davvero un’ardua prova di pazienza. Chiunque viaggi spesso in aereo, e sopratutto con compagnie low cost, conoscerà perfettamente la Ryanair per le sue rigide politiche sul trasporto dei bagagli.

Viaggiare con tranquillità con Ryanair

La compagnia aerea, già rigida in fatto di trasposto bagagli, ha aggiunto delle novità alla propria normativa di trasporto, sopratutto su quella riguardante i bagagli a mano. Queste sono informazioni fondamentali da conoscere per evitare di ritrovarsi impreparati al momento dell’imbarco.

Le indicazioni per l’imbarco in stiva dei bagagli rimangono pressochè invariate: ogni passeggero ha diritto ad imbarcare fino a 3 bagagli da 20 kg ciascuno, la differenza è che non sarà più possibile l’opzione del bagaglio da 15 kg, e che ogni chilo in più di peso costerà al viaggiatore 10 euro, fino ad un massimo di 32 kg. Come per qualsiasi compagnia il bagaglio andrà poi ritirato sui nastri dell’aeroporto di destinazione.

Più articolato diventa il discorso riguardante il bagaglio a mano. Diamo un’occhiata più nel dettaglio.

Ryanair: normativa sul bagaglio a mano

Quella del bagaglio al mano è una scelta sempre molto quotato per via della maggior velocità di gestione dei propri bagagli. D’altronde non mettendoli in stiva non è necessario attendere lo scarico sui nastri trasportatori, e non si hanno timori su perdite/danneggiamenti o furti di bagagli. Tuttavia la Ryanair ha cambiato diversi punti rispetto alle proprie normative sul bagaglio a mano, rendendo quantomeno più articolato anche questo modo di viaggiare.

La compagnia aerea annuncia che non ci sarà più la possibilità di portare bagagli in cabina, senza l’acquisto, al momento della prenotazione, dell’imbarco ”priorità a 2 bagagli”. Questo tipo di imbarco permetterà ad i viaggiatori di introdurre in cabina un bagaglio fino a 10 kg, di dimensioni 55 cm x 40 cm x 20 cm. Tutti colori che decidono di non acquistare l’imbarco prioritario, dovranno necessariamente optare per un ‘‘bagaglio da 10 kg da registrare”. Ciò significa che ogni bagaglio non prioritario deve essere depositato al banco di consegna dei bagagli dell’aeroporto di partenza, per poi essere ritirato all’aeroporto di arrivo. Inoltre i bagagli considerati troppo ingombranti possono essere rifiutati al gate o accettati in stiva con una penale di circa 50 euro. Quindi, è fondamentale rispettare le misure ed il peso indicati dalla compagnia.

Inoltre introducono la possibilità, seppur meno comoda rispetto al classico bagaglio a mano, di portare in cabina una piccola borsa personale da posizione sotto il sedile, delle misure di 40 cm x 20 cm x 25 cm. Quindi parliamo di una borsa da donna o di un piccolo zaino, per trasportare oggetti di valore, documenti e ciò che può servire durante il viaggio.

Trolley, quale scegliere? Consigli ed indicazioni

Considerate le rigorose politiche di questa compagnia aerea, introdotte davvero recentemente, la scelta e/o l’acquisto del bagaglio adatto non è certo cosa semplice. Forse, e dico forse, avrà vita più semplice in questo senso chi opterà per un bagaglio da imbarcare in stiva, anche se anche lì ci sono pesi e dimensioni da rispettare, oltre al fatto che l’arrivo del bagaglio sui  nastri di ritiro bagagli non è sempre veloce ed agevole come ci si augurerebbe.

Detto ciò, per quale bagaglio optare?

Sicuramente, nella moltitudine di valigeria disponibile in commercio, il trolley rimane comunque la scelta più valida. Maggiormente facile da trasportare, è agevole da pesare ed è altrettanto più semplice stabilirne le misure, in modo da potersi orientare in modo veloce verso un bagaglio ”a mano” o da stiva.

Innanzi tutto c’è da fare un distinguo da un trolley come bagaglio a mano, quindi fino a 10 kg, ed un trolley da imbarcare in stiva, fino a 20 kg. E’ ovvio che parliamo di due tipologie di trolley totalmente diverse, ma probabilmente perchè si guarda a due tipi di viaggi totalmente diversi.

Eh si, perchè per capire di che tipo di bagaglio si ha bisogno si deve considerare che tipo di viaggio ci si intraprende a fare. Un viaggio breve necessita di meno bagaglio di uno più lungo, tuttavia viaggiare in inverno ”pesa” di più che non farlo in estate. Insomma qualche fattore da considerare c’è, proviamo ad elencarli:

  1. Durata del viaggio 
  2. Temperatura luogo di destinazione
  3. Possibilità spazi extra per acquisti in loco, questo a considerato molto attentamente date le rigorose regole in fatto di peso di questa compagnia aerea.
  4. Tipologia di viaggio da intraprendere, questo fattore incide parecchio sul cosa mettere in valigia. Sicuramente chi viaggia per lavoro non avrà bisogno della stessa mole di cose di chi va in vacanza, sopratutto se il viaggio di piacere riguarda più la movida cittadina che non escursioni tra boschi.

Considerati questi fattori si potrà capire se ha più senso rimanere nel range dei 10 kg, o c’è necessità di arrivare fino a 20 kg.

Personalmente, se si viaggia per un breve periodo, sarebbe meglio rinunciare a qualcosa da portarsi dietro ed optare per il bagaglio da 10 kg, sicuramente più agevole da spostare di uno più grande. Per il bagaglio da 10 kg abbiamo la franchigia di 55 cm x 40 cm x 20 cm per le dimensioni, che corrisponde alla maggior parte dei trolley medio/piccoli che si trovano in commercio. Ovviamente, lo stesso discorso vale anche per i trolley da 20 kg, optando per una valigia di dimensioni medio/grandi.

Le fasce di prezzo per queste valige sono variabilissime, non esiste un modello maggiormente consigliato per viaggiare in aereo rispetto ad altri. Probabilmente quelli rigidi risulteranno più capienti ma allo stesso tempo compatti e facili da misurare di quelli in tessuto, ma per il resto la scelta si muove molto sul gusto personale di ogni viaggiatore e ovviamente sulla propria disponibilità economica.

Trolley fino a 10 KgTrolley fino a 20 Kg
Più facili da spostarePiù pesanti
Più adatti a viaggi brevi (2/3 sett.)Adatti a viaggi sia brevi che lunghi
Minori possibilità di spazi extraMaggiori possibilità di avere spazi extra
Sfruttabile come bagaglio a mano prioritarioDa imbarcare in stiva
Minor costo d’acquistoMaggior costo d’acquisto

Mi chiamo Valeria, ho 24 anni, mi occupo di nutrizione salute, innovazione e tecnologie. Ma sono anche madre di un bambino piccolo, così anche il mondo dell’infanzia è diventato campo di interesse, ricerca e miglioramento per me.

Classifica Migliori Prodotti

Back to top
Trolley Migliore