Trolley American Tourister: prodotti, recensioni, opinioni, costi

L’azienda di valigeria American Tourister nasce nel 1933, a Providence, Rhode Island, negli Stati Uniti. Il fondatore ha un sogno: produrre una valigia robusta in vendita a 1 dollaro. Negli anni 50, in seguito alla diffusione dei viaggi aerei e al conseguente aumento della domanda di valigie più leggere, l’azienda sperimenta nuovi materiali per arrivare a realizzare una delle prime valigie termoformate, caratterizzate da un design decisamente moderno. Nel corso degli anni 60, American Tourister è il primo marchio di valigeria che, con l’aumento dei viaggi internazionali, decide di far testare i propri articoli ai dipendenti delle principali compagnie aeree. Il successo è straordinario e nel 1993 American Tourister viene acquisita da Samsonite, con il risultato che a tutt’oggi l’unione dei due brand si è imposta in più di 90 Paesi nel mondo.

 

Trolley a mano

Nell’ampia e variegata gamma di articoli con marchio American Tourister, vi è una linea appositamente dedicata ai trolley a mano.

Essi possono appartenere a tre categorie:

  •  rigidi
  •  morbidi
  •  leggeri

La differenza è dettata unicamente dal tipo di materiale utilizzato:

  • poliestere e combinazioni tessili di vario genere, per i modelli morbidi
  • polipropilene o ABS, per i modelli rigidi e leggeri

Le tre categorie presentano modelli con due oppure quattro ruote e, a scelta, possono essere espandibili.

Classifica dei migliori trolley American Tourister di Febbraio 2020

No products found


Mi piace leggere, viaggiare e stare con i miei amici. Possiedo spiccate doti organizzative, che emergono in modo particolare tutte le volte che devo spostarmi. Dal trasloco di un intero appartamento al semplice weekend di puro relax.

Back to top
Trolley Migliore